Tre Strumenti per Gestire i Social Network

social-networks

Gestisci al meglio i tuoi post sui migliori Social Network. Sei pronto? Vedi come fare! Soprattutto per chi gestisce attività commerciali, risulta difficile pubblicare e condividere i numerosi post su tutti i Social Network più famosi, come Facebook, Google+, Twitter ecc…

Per questo oggi voglio parlarvi di tre tool davvero interessanti che vi faciliterà nella gestione dei vostri post sui principali Social esistenti.

Hootsuite

Il più famoso, secondo me il migliore, tool che è in grado di farvi gestire da un’unica DashBoard tutti i Social più famosi, tranne però Pintarest.
Oltre a gestire tutti gli account, il pannello riesce ad individuare quale sia il momento adatto per postare tweets e post, che possono essere programmati tutti in una volta. La versione free permette di gestire fino a 4 account, ed esiste un’app per tutti i dispositivi mobile.

Buffer App

Un’altra buonissima applicazione che non solo permette di organizzare i propri tweet, ma anche pubblicarli nei momenti più opportuni basandosi sulle attitudini dei proprio followers.

Esso consente di programmare la pubblicazione dei post sui migliori Social, quali Twitter, Facebook, Google+ e Linkdln.

L’aspetto negativo della versione free è che è programmare massimo fino a 10 post.

Inoltre, fornisce statistiche utilissime per capire quali siano i tweet e i post più graditi e condivisi (analytics). Da questa funzione, potrete dunque capire su quale tipologia di post dovete puntare.

La grafica di Buffer è davvero semplicissima e pulita, tanto da non richiedere nessuna particolare conoscenza per l’utilizzo.

Uno dei migliori Tool – IT

E’ un tool ottimo, ancora più basilare di Hootsuite. Molto semplice da utilizzare e utilissimo per creare contenuti personalizzati da qualunque dei vostri Social Account.

Una delle opzioni più importanti che esso include, è quella di poter postare contemporaneamente titoli di post molto lunghi su Facebook e Tumblr, e utilizzare titoli ottimizzati in 140 carattere perTwitter.

Potrete inoltre, programmare la pubblicazione di post e commenti diversi, non solo in tempi diversi ma anche su siti diversi.

Ognuno di voi, prima della scelta dell’utilizzo di uno di questi tools, dovrà prima analizzare ciò di cui ha realmente bisogno per poi poter sfruttare al massimo le potenzialità di questi eccezionali servizi che il web ci offre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *